Javascript is required to view this map.

Link Bo

clubs

AVVISO  PER RACCOGLIERE MANIFESTAZIONE D’INTERESSE PER LA CONDIVISONE DI SPAZI ALL’INTERNO DELL’IMMOBILE SITO IN VIA FANTONI 21, SEDE DELL’ASSOCIAZIONE LINK ASSOCIATED

Il Link non è solo un locale, è un laboratorio multimediale, e luogo culto per la promozione di eventi culturali, di tutte le forme possibili e immaginabili di arte, digitale e non.

L’associazione Link Associated intende aprire alcuni locali della propria sede operativa, situata a Bologna in via Fantoni 21, e delle sue relative attrezzature ad altre realtà culturali e sociali cittadine.

L’Associazione Link vuole dare un importante contributo alla rivitalizzazione dell’area grazie alle attività culturali, alle reti creative e alle collaborazioni con realtà anche di piccola entità. A tal fine intende concedere la sede operativa della propria associazione ad altre associazioni e gruppi che non hanno disponibilità di spazi per la realizzazione dei propri progetti. Si tratta di un progetto di co-working, ovvero condivisione degli spazi. Per questo motivo ogni utilizzo dello spazio è subordinato alle esigenze di programmazione artistica di Link Associated. Tuttavia la struttura rimane inutilizzata per gran parte della settimana, e per questo motivo aperta per chi avesse bisogno di un stabile di grandi dimensioni moderno e idoneo ad attività di tipo culturale.

Oggetto della concessione

Oggetto della concessione in comodato gratuito sono i seguenti gruppi di locali:

Il piano inferiore dello stabile comprensivo di palco, deposito e platea.

Il primo piano superiore comprensivo di saletta.

Soggetti destinatari

Possono partecipare le associazioni e altri operanti nel campo della produzione e programmazione musicale, artistica, culturale e creativa (operanti nel settore ad esempio artigianato artistico, studi di grafica, fotografia, audiovisivi, design, teatro, architettura, ecc.) in ambito cittadino, anche riuniti, che abbiano conferito mandato con rappresentanza ad uno di essi, detto capogruppo. Nell’ambito del presente avviso pubblico deve presentare domanda il soggetto mandante, il quale rappresenta in via esclusiva anche i soggetti mandatari.

Modalità di partecipazione

I soggetti interessati alla concessione possono presentare istanza di partecipazione al bando di selezione allegando:

Curriculum dell’associazione/gruppo/impresa

Modulo di partecipazione compilato e firmato (scaricabile a questo link)

Fotocopia documento d’identità valido del legale rappresentante.

breve progetto di descrizione dell’attività da svolgere all’interno degli spazi dell’associazione redatto in carta libera

La documentazione andrà inviata all’indirizzo info@link.bo.it

Modalità di selezione

La mission del Link è la diffusione e la promozione di attività culturali legati all’arte digitale e non, per questo motivo costituirà titolo preferenziale la presentazione di un progetto che includa attività inerenti al lavoro dell’associazione: Arte, teatro, musica, installazioni, corsi, workshop, festival, promozione arti digitali audio/video, cinema, eventi, laboratori.

Il progetto e il curriculum dell’associazione che presentano domanda di partecipazione al bando devono avere una valenza culturale e/o sociale devono essere in linea con il progetto e lo statuto dell’associazione Link associated

http://www.link.bo.it/statuto-dellassociazione/

Termine per la presentazione dei documenti

I soggetti interessati alla concessione possono presentare istanza di partecipazione corredata da relativa documentazione, a pena di esclusione, entro e non oltre le ore 12.00 del 30 Maggio 2012

Oneri a carico del concessionario e condizioni di utilizzo

1.La realizzazione del progetto di attività come previsto dalla manifestazione d’interesse;

2.Pagamento di una quota di utenze (riscaldamento, luce, gas, tasse sui rifiuti) calcolata in base al numero di ore in cui vengono utilizzati i locali dell’immobile;

3.Eventuali spese aggiuntive per la pulizia degli spazi  e coperture assicurative qui sinteticamente riepilogate:

a) Responsabilità Civile verso Terzi (RCT): per danni arrecati a terzi, tale copertura

b) Responsabilità Civile verso Prestatori di Lavoro (RCO):tale copertura dovrà avere un massimale “unico” di garanzia non inferiore a Euro 1.000.000 per sinistro e Euro 750.000 per persona, e prevedere, tra le altre condizioni, anche l’estensione al cosiddetto “Danno Biologico”.

c) Incendio e rischi accessori per danni arrecati ai locali, strutture, mobili e altri beni datigli in concessione dal Concessionario: mediante garanzia “Rischio Locativo”, per un valore pari al valore dei beni medesimi.

Richieste di chiarimenti e sopralluoghi

Eventuali richieste di sopralluoghi dovranno pervenire entro il 20 aprile 2012. i sopralluoghi verranno concordati con il direttivo del Link che fornirà in un secondo momento le date in cui poter vedere lo stabile.