Cazzola Gianni

Via Torino 43
00000 Busto Arsizio
Italy
45° 37' 12.1692" N, 8° 51' 55.062" E

GIanni Cazzola è una delle icone Jazz italiano da oltre 50 anni. Nasce a San Giovanni in Persiceto nel 1938. Debutta nel '57 con il gruppo di Franco Cerri e nel '58 entra nel gruppo di Basso-Valdambrini. In seguito come free lance accompagna Johnny Griffin, Charlie Mariano, Art Farmer, Don Byas, Joe Venuti, Pepper Adams, Ira Sullivan, Kay Winding, Lee Konitz, Gerry Mulligan, Bob Berg, Curtis Fuller, Joe Farrel, Tommy Flanagan, Jimmy Woode, Phil Woods, Ray Brown, Clark Terry, David Liebman, Steve Grossman, Steve Lacy, Billie Holiday, Sheila Jordan, Hellen Merrill, Nancy King, Carl Fontana, Harry Sweet Edison, Clark Terry, Benny Golson, Clifford Jordan, Eddie L. J. Davis, Horace Parlan, Massimo Urbani, Larry Nocella, Sarah Vaughan, Eddie Gomez, Tom Kirkpatrick, Gene Bertoncini, Barney Kessel, Jerry Bergonzi, Buddy Collette, Tom Harrell, Al Cohn, Giorgio Gaslini, Gianluigi Trovesi, Dado Moroni, Franco Ambrosetti, Paolo Fresu, Enrico Intra, Luigi Bonafede, Salvatore Bonafede, Tiziana Ghiglioni, Massimo Faraò, Antonio Faraò, Carlo Atti, Mario Rusca, Franco D'Andrea, Rosario Bonaccorso, Paolo Birro, Roberto Rossi, Attilio Zanchi e moltissimi altri. Ha partecipato a numerosissimi festival e concerti, suonando fra l'altro in Cecoslovacchia, New York, San Francisco, Colonia, India, Polonia, Francia, Svizzera, Canada, Austria, Jugoslavia e al Festival di Nizza con "Italian All Stars", Africa, Camerun e via dicendo. Gianni è un uomo e un musicista emiliano, cioè sincero, espansivo e concreto. Invidiabile il suo swing e l'uso delle spazzole sulla batteria, sempre al servizio del solista e del gruppo.